LISTA NOMI da dove partire?

??Come creare una LISTA NOMI infinita.

La LISTA NOMI è lo strumento che ti permette di avere un grande futuro florido e infinito. Come tutte le cose della vita, c’è chi ne parla bene e chi no. Generalmente quelli che ne parlano male sono quelli che non ne hanno capito la potenzialità di una vera LISTA NOMI. Comunque se sei un consulente, un venditore, un libero professionista, un imprenditore questo è il tuo primo strumento di lavoro, il tuo capitale sociale.

Da dove iniziare

Potresti partire con più modi per fare la tua “LISTA NOMI”, da quelli che hai sul telefonino, quelli sulla rubrica che hai a casa o in ufficio, sul tuo computer, su facebook, su linkedin, su twitter, nei tuoi contatti e-mail. Per aiutarti a ricordare prendi anche tutti i tuoi album fotografici, le foto dei compleanni, degli anni di scuola, vedrai che ti verranno in mente molte persone. Considera che si stima che scrivendo tutti i nomi usando i supporti sopra descritti potrai arrivare a più di 1.000 nomi di conoscenza diretta, con estrema certezza. Di seguito ti mostrerò il metodo più semplice per scrivere una LISTA NOMI, la cosiddetta “tecnica di partenza”

“Per creare una solida base per la tua LISTA NOMI inizia da un nome che tu conosci sicuramente: il tuo!”

Qui nell’articolo utilizzeremo nomi di fantasia che poi sostituirai con quelli reali. Per ora prendi solo dei fogli, per ora lascia da parte rubriche, telefoni ecc. Partiamo dal tuo nome “CARLO” e inizia a chiederti: “Hai dei fratelli/sorelle? Se si, come si chiamano?” Qualora fossi figlio unico, inserisci il nome del tuo migliore amico. Ad esempio, partendo dal nome del tuo migliore amico, chiediti: “è sposato o fidanzato?’’ Poi continua a chiederti “ALESSANDRO” ha fratelli o sorelle? Come si chiamano? Es. GIANLUCA, MARCO, CHIARA, poi chiediti se anche loro sono sposati o fidanzati.

Fatti le domande giuste

Come si chiamano i loro partner? Es. BARBARA, LETIZIA, DANILO ecc… In seguito, anche per loro chiediti: “hanno figli? Come si chiamano?” Es. CECILIA, FRANCESCO, EDOARDO, ROBERTO, CARLOTTA, EMILIO ecc. Ora continua chiedendoti quali sono i migliori amici dei nomi scritti fino ad ora. Inoltre chiediti se sono a loro volta sposati, se hanno figli. È evidente che questo sistema può continuare all’infinito, è necessaria soltanto la tua volontà e un po’ di applicazione. Cerca di essere estremamente concentrato. Se riesci cerca un momento di relax dove sei solo tu e basta, sforzati a rispondere a tutte le domande che ti ho descritto poco fa, non darti per vinto subito.

“Ricordati che da niente esce niente!”

Se conti i nomi, sei già arrivato a 15, partendo unicamente dal tuo nome!! Incredibile, non trovi? Ora arriva il bello, riprendi tutti i nomi che hai scritto, concentrati e domandati se conosci persone con lo stesso nome, quindi: “chi conosco che si chiama CARLO? “chi conosco che si chiama ALESSANDRO?” e così via… alla fine i nomi saranno diventati più di 50.

Sei già arrivato a 50 nomi

Se alcuni nomi non ti vengono in mente subito non preoccuparti, vai comunque avanti, vedrai che poi ti arriveranno in automatico strada facendo. Ora dobbiamo riflettere su un nome, ti ricordi EDOARDO? È il figlio di CHIARA e DANILO. Sicuramente ti starai chiedendo il perché lo hai scritto sulla LISTA NOMI, visto che ha solo 3 anni. Perché il suo nome ti rimanderà sicuramente ad un’altra persona con lo stesso nome. Infatti, per esempio, con il suo stesso nome ti potrebbe venire in mente EDOARDO BIANCHI, persona socievole, ambiziosa e molta in gamba che magari potrebbe diventare un tuo cliente diretto, oppure lo stesso EDOARDO potrebbe avere una sorella che si chiama GIOIA BIANCHI e potrebbe diventare lei tua cliente. Il senso è che se non avessi scritto il nome di Edoardo non saresti mai arrivato a GIOIA. Quindi ricapitolando, la regola fondamentale per costruire una LISTA NOMI è:

“Non escludere nessun nome!”

Dopo aver scritto accuratamente la LISTA NOMI ti chiederai dove poter prendere tutti i loro numeri di telefono. È molto semplice, dalla rubrica del tuo telefonino, dalla tua agenda attuale e da quelle vecchie, dalla rubrica telefonica che hai in casa, dai biglietti da visita che hai raccolto ogni anno, dai social network come facebook, twitter, myspace, skype, linkedin, ecc. Potrai trovare altri nomi tirando fuori tutti i tuoi album di fotografie e quelle che hai sparso nei cassetti e nelle scatole, vedrai, ti verranno in mente tantissime persone per completare la tua LISTA NOMI. Bada bene che dovrai sempre continuare ad aumentare la LISTA NOMI con tutte le conoscenze che fai ogni giorno. Un altro modo per trovare nomi è seguire le categorie elencate qui sotto. Sicuramente conoscerai almeno un nome per ognuna di esse.

Continuiamo a scrivere la tua LISTA NOMI

Dovrai solo rispondere alla seguente domanda:

Chi conosco?

  • Buoni amici
  • Persone conosciute frequentando la scuola:
  1. scuola elementare;
  2. scuola media;
  3. scuola superiore;
  4. università.
  • Nell’ambito scolastico ancora:
  1. colleghi;
  2. allievi;
  3. il preside.
  • Dall’attuale mestiere.
  • Dal posto di lavoro (anche ex).
  • Dal servizio militare.
  • I vicini (anche dei miei genitori).
  • Dalla mia scuola guida.
  • Dalla società (associazioni sportive, partita, sauna, Fitnessclub, vigili del fuoco, associazioni di categoria per es. sindacato dei lavoratori).

     10- Hobby (gioco del bowling, calcio, tennis, sci, equitazione, francobolli, ecc.).

  • Persone che incontro nei negozi:
  1. giornalaio, tabaccaio, bar;
  2. negozio di calzature, fioraio;
  3. negozio di alimentari, articoli sportivi;
  4. negozio di abbigliamento, pasticceria;
  5. macelleria, parrucchiere;
  6. azienda di soggiorno, ricevitoria del lotto.

12- Party, cene, gite.

13- Diversi locali come bar, pizzerie ristoranti, discoteche, pub.

14- Macchina (stazione di rifornimento, officina, taxi e concessionaria di automobili).

15- In vacanza.

16- Tramite amici di amici.

17- Incidente (es. controparte, avvocato).

18- Persone riconosciute tramite riparazioni:

  1. pittore;
  2. falegname;
  3. elettricista;
  4. idraulico;
  5. calzolaio;
  6. pavimentista;

19- A causa di una malattia:

  1. medico;
  2. dentista;
  3. veterinario;
  4. farmacista
  5. ottico;
  6. infermiera;

20- Chi è il mio consulente fiscale?

21- Dove faccio stampare i miei biglietti da visita?

22- Quali impiegati bancari conosco?

23- Persone che incontri nell’ambito della vita domestica:

  1. l’amministratore di condominio
  2. il postino
  3. l’incaricato che “legge” la corrente elettrica.
  4. Spazzacamino

24- Da chi compro il combustibile per il riscaldamento?

25- Chi è il mio avvocato?

26- Chi è il mio architetto?

27- Chi è Il mio geometra?

28- I miei parenti

29- Chi conosco tramite i miei genitori, suoceri, fratelli e sorelle?

Si possono trarre dei nomi pensando anche a delle semplici categorie, come per esempio: chi conosco che è biondo, moro, alto, basso, magro, chi si veste sportivo, chi con la cravatta, chi ha una macchina nera, bianca ecc., chi è simpatico, antipatico, snob, polemico, positivo, estroverso…  

 “Usa anche la tua fantasia”

Non dimenticare mai la “tecnica di partenza”, ovvero di non saltare nessun nome e di non avere nessun pregiudizio.

Zero pregiudizi!

Le domande fondamentali da fare sempre, per ogni nome che hai scritto, sono:

                                  1) Chi conosco che si chiama così?

                                  2) Come si chiama sua moglie o fidanzata, madre.

                                  3) Ha dei fratelli o sorelle?

Adesso se avrai seguito tutti questi miei consigli dovresti essere arrivato almeno a 1000 nomi, se invece ne hai scritti meno di 500 ripeti la lettura e applica più meticolosamente quanto detto senza trascurare nessun nome.

“Ricorda che ogni singolo individuo ha un grande valore, un insieme di valori costituiscono un capitale, un insieme di capitali il tuo successo!”

“Stai mettendo la prima pietra per salire sulla scala del tuo successo, fallo con cura”

Porta sempre con te un agenda tascabile e una penna, un nome potrebbe venirti in mente all’improvviso (magari la persona ti è appena passata davanti), non commettere l’errore di non annotarlo subito sulla tua LISTA NOMI! Infatti, un contatto importante può presentarsi in qualsiasi momento della giornata. Facendo questo ti comporterai da vero professionista, perché per i dilettanti non c’è più spazio nel mondo degli affari.

☝In conclusione i consulenti che non ✅✅VENDONO costantemente è perché non hanno una lunga LISTA NOMI. Oggi abbiamo parlato di come scrivere una vera LISTA NOMI, più in la ti parlerò? di come contattarli, quale testo della telefonata utilizzare, frutto della mia esperienza su campo.

Ora sai cosa ti serve per VENDERE di più!

➡➡PS: se vuoi essere contattato per ricevere maggiori informazioni ed avermi nella tua azienda e quindi non perdere la possibilità di migliorare le tue VENDITE, lascia i tuoi dati in questa pagina ti richiameremo noi.

Buona SCRITTURA!

Sai perché molti consulenti non riescono a VENDERE efficacemente??

Ecco perché molti consulenti non riescono a VENDERE efficacemente

I venditori non riescono a VENDERE efficacemente perché non hanno un piano di azione specifico. Cioè nella maggior parte dei casi, la loro strategia è: più vedo gente più vendo?, (anni fa questo funzionava, ma oggi?… Oggi non più come prima). Certo questo potrebbe essere di incentivo per i pigri che rimangono seduti sul divano. Ma se andiamo ad analizzare bene fino in fondo questo approccio non è la migliore strategia che tu puoi adottare.

La STRATEGIA da adottare per VENDERE.

La migliore STRATEGIA da adottare per VENDERE innanzitutto è averne una. Inizialmente non conta molto se questa sia efficace oppure no. Ricorda la cosa più importante è averne una. Ora non conosco la tua posizione al momento della lettura di questo articolo. Di certo sono convinto che, ogni uno di noi agli inizi della carriera da consulente di VENDITA è giusto che provi in base alle proprie idee. Non sono tra quei “santoni” che dice:

“Bisogna fare solo le cose migliori”.

La mia totale convinzione è che tutti noi dobbiamo sbagliare provando cose nuove. Questo è l’unico modo per apprezzare poi gli insegnamenti che riceveremo strada facendo, da parte dei nostri mentori e da parte soprattutto dei nostri clienti. Di certo però dobbiamo avere l’umiltà di capire che possiamo imparate da tutto e tutti, soprattutto da ciò che non ti aspetti, i NO.

Ho imparato sempre molto dai NO ricevuti dai miei clienti

Le più grandi lezioni di vita le ho avute dai clienti che hanno rifiutato la mia offerta. Certo all’inizio di ogni carriera non è semplice da accettare, soprattutto perché abbiamo tante aspettative e pochissimi soldi?. Ora ritorniamo a parlare della STRATEGIA.

☝☝Per prima cosa ti serve un “capitale”.

Non in ordine economico, ma di contatti, cioè delle persone da chiamare per andargli a proporre il tuo prodotto. Il tuo lavoro iniziale è quello di riempire il tuo serbatoio di NOMI, cioè scrivere una LISTA NOMI. Più carburante metterai nel tuo serbatoio più andrai lontano. Hai mai visto una Ferrari fare Roma Milano con soli 20€? Quindi non farmi la domanda del tipo: “Di quanti nomi ho bisogno per partire?” Spero di averti già chiarito che la risposta a questa domanda spetta a te, soprattutto alla tua volontà di ottenere dei risultati. Come avrai intuito la STRATEGIA è legata soprattutto ai tuoi obiettivi (ma di questo e di come raggiungerli ne parleremo in un prossimo articolo del blog).

Dove partire per VENDERE.

Quindi prima ancora di concentrarti su come ispirare FIDUCIA ai tuoi clienti, dovremmo pensare al nostro “capitale”?. Devi sapere che anche io all’inizio della carriera ho fatto i miei errori. Tra questi errori ricordo quello di aver pensato che io non conoscevo nessun cliente o persona che potenzialmente poteva acquistare dei prodotti da me. Entro nello specifico. Mi era stato suggerito di creare la famosa “lista nomi” ed io iniziai a scrivere sul mio blocco nuovo. Però, ogni volta che scrivevo un nome la mia mente creava in un batter d’occhio una scusa adatta a non vendere a quella persona. Lui non ha i soldi, lei non ne ha bisogno, loro hanno tutto, lui è troppo grande, lei non mi ascolterà, loro mi prenderanno in giro….

Sembrava incredibile ma era proprio così“.

Scoprii solo successivamente frequentando un corso di PNL (Programmazione Neuro Linguistica) che erano le mie paure a creare tutte quelle scuse mentali?. Cioè era il mio modo per “proteggermi” dal fatto che avrei dovuto uscire dalla mia ZONA di COMFORT?, e non mi sentivo ancora pronto per farlo. Quindi se ti trovi ora in questa condizione, cancella SUBITO dalla tua mente questi pensieri negativi.

Concentrati su quello che veramente vuoi ottenere dal tuo lavoro.

Solo dopo alcuni anni di collaborazione in una società dove ho potuto concludere numerose VENDITE, ho scoperto una cosa semplicissima ma molto efficace: potevo pianificare le mie entrate in base solo alla mia volontà e soprattutto senza rischiare nulla oltre al mio tempo. Per riuscire dunque a realizzare ciò che vuoi, basta solamente pianificare ed adottare una STRATEGIA applicabile fin da subito e che io stesso ho utilizzato.

Quindi, se anche tu come me vuoi veramente migliorare la tua attuale condizione, posso condurti in questo viaggio chiamato vita, perché io per primo ho deciso di viverlo! Allora ricapitolando: prendi carta e penna ed inizia a scrivere tutte le persone che conosci sulla tua LISTA NOMI. Non rispondermi:

“Ma io le persone che conosco le ho sul cellulare”.

Pensi che tutte le persone che si prendono la briga di scrivere una lista nomi su dei fogli sono “pazzi” ?? Pensi veramente che loro non hanno un telefonino? Quindi iniziamo, senza scuse. Meglio se prendi una nuova rubrica, che poi ti possa permettere di scrivere di fianco ad ogni nome delle informazioni tipo: AF appuntamento fissato, NR non risponde, NS numero sbagliato, RC richiamare, ST segreteria telefonica, NV non vuole ricevermi (ti consiglio di utilizzare una matita, così volta per volta potrai correggere l’abbreviazione). Non perdere il prossimo articolo perché ti parlerò di come ho costruito la mia LISTA NOMI infinita che ancora oggi a distanza di 25 anni utilizzo ogni giorno.

☝In conclusione i consulenti che non sanno ✅✅VENDERE efficacemente è perché non hanno una STRATEGIA efficace. Oggi abbiamo parlato di cosa ti serve per partire, più in la ti parlerò? del seguito del percorso da seguire frutto dell’esperienza su campo.

Ora sai cosa ti serve per VENDERE di più!

➡➡PS: se vuoi essere contattato per ricevere maggiori informazioni ed avermi nella tua azienda e quindi non perdere la possibilità di migliorare le tue VENDITE, lascia i tuoi dati in questa pagina ti richiameremo noi.

Buona SCRITTURA!

Antonello

 

Perché le persone si LAMENTANO e poi non agiscono?

Perché le persone si LAMENTANO?

???Alcune volte parlando con le persone che si??  LAMENTANO, dentro di me mi chiedo?

✅✅Ma perché invece di perdere tempo a lamentarvi non alzate il “sedere” ediniziate a fare qualche cosa di diverso?

Magari quello di leggere una rivista nuova, un libro, partecipare ad un corso di formazione…o tante altre cose, basta AGIRE?‍♂?‍♂?‍♂

Ogni volta che mi confronto con le persone, mi sento rispondere quasi sempre allo stesso modo. Non ho questo per colpa di quello, non ottengo questo per colpa della città, non sono riuscito a fare quella cosa per colpa del clima. Insomma sono pronti a trovare sempre una scusa al loro non aver voglia di lavorare e agire. Devo dire però che anche io durante l’inizio della mia carriera lavorativa mi LAMENTAVO di tutto e tutti, ma poi successivamente a forza di sbagliare. Sono riuscito a capire che se vuoi veramente una cosa allora tutto dipende da te. Quindi le persone che si LAMENTANO, sono soprattutto quelle che dalla loro vita non vogliono il meglio e quindi nelle vita di sicuro lo otterranno.

Un perdente trova le scuse, un vincente le soluzioni

??Non smetterò mai di ringraziare mio padre per avermi fatto partecipare 18 anni fa al mio ⚡⚡primo corso di formazione personale, da li ha preso via per me un lungo percorso di crescita e miglioramento.

“O ti formi o ti fermi”

#formarsi #crescere #migliorare

➡➡PS: se vuoi essere contattato per ricevere maggiori informazioni ed avermi nella tua azienda e quindi non perdere la possibilità di migliorare le tue VENDITE, lascia i tuoi dati in questa pagina ti richiameremo noi.

Buona AZIONE!

Antonello